HOME   PUBBLICAZIONI   ATTIVITA' CULTURALI   CANAVESE   PARLIAMO DI

 immpn1.gif (1724 byte)

ASPETTI STORICI E GEOGRAFICI DEL CANAVESE
  CORSAC  Giovanni Bertotti  Giuseppe Berta 1999

Canavese si definisce una zona del Nord Italia che occupa la parte settentrionale della Provincia di Torino. Ora costituito da pi di cento comuni, ma stabilirne il numero preciso alquanto arduo poich l' appartenenza o meno di alcuni all’ambito canavesano condizionata da presupposti in genere arbitrari. E’ quindi necessario, per descrivere almeno a grandi linee il Canavese ed il modo in cui mutato nei secoli, risalire alle sue origini e percorrere nel tempo la sua evoluzione politica e geografica.

CANAVA: il nucleo primitivo

I de Canavise

Il Canavese "storico"

Fine del Canavese "storico"

Descrizioni dei confini del Canavese

Cronisti, studiosi e storici, hanno descritto il Canavese in epoche e contesti diversi partendo quindi da diversi presupposti. Oltre ai fatti storici hanno preso in considerazione, dandone pi o meno peso, argomenti di aggregazione economica, amministrativa, commerciale e sociale ottenendo risultati alquanto dissimili circa la delimitazione dell’area. Tant’ che non avendo tutti adottato assunti strettamente storici, ne conseguito che la posizione dei confini canavesani di S, e S-O risultata perlomeno incerta. Abbiamo quindi ritenuto opportuno riportare (in certi casi anche solamente in sintesi) quanto al riguardo i pi significativi studiosi hanno scritto.

Il Canavese secondo Pietro Azario (1363)

Il Canavese secondo Antonino Bertolotti (1872)

Frola- I confini del Canavese (1918)

I confini del Canavese ieri e oggi: Bertotti Mario (1973)

 

pcrston.gif (1360 byte)
HOME   PUBBLICAZIONI   ATTIVITA' CULTURALI   CANAVESE   PARLIAMO DI